iten

Solstizio 2016

4 giugno 2016 » Categories : Attività Rete home page,Categoria 2 »

SOLSTIZIO D’ESTATE NEGLI ORTI BOTANICI LOMBARDI

cartolina solstizio 2016

Siamo giunti alla XIII edizione della Festa del Solstizio
d’estate, manifestazione che accompagna  la Rete degli Orti Botanici della Lombardia fin dalla sua fondazione.

Ogni anno un tema nuovo ispira l’organizzazione degli eventi ma le giornate del Solstizio sono da sempre una festa, un’occasione per visitare, scoprire e riscoprire gli Orti Botanici, luoghi dove convivono botanica, scienza, arte, paesaggio, storia e soprattutto luoghi piacevoli dove passare del tempo. 

 

 

LOGO_IYP-it-high-horizontalIl 2016 è stato decretato dall’ONU l’anno internazionale dei legumi (http://www.fao.org/pulses-2016/it/) e gli Orti Botanici non potevano mancare all’appuntamento!

 

Il 18 e il 19 giugno vi aspettiamo numerosi! 
scarica la cartolina cartolina solstizio 2016


Qui di seguito la descrizione delle iniziative che saranno realizzate negli Orti Botanici lombardi.
Alcune sono ancora in fase di definizione. Seguiteci e restate aggiornati! 

 

BERGAMO   17 (sera), 18 e 19 giugno – info: 035.286060; educazione@ortobotanicodibergamo.it
Orto Botanico – Scaletta di Colle Aperto, Bergamo Alta
Sala Viscontea – piazza Cittadella, Bergamo Alta
Valle della Biodiversità –  via Astino, Bergamo
INGRESSO LIBERO

A Bergamo le iniziative saranno concentrate presso la  Valle della biodiversità ad Astino, la sezione dell’Orto Botanico dedicata alla coltivazione di piante alimentari, dove si potranno scoprire ed ammirare ben 200 varietà di legumi!
Venerdì 17 giugno – ore 20.30
Spettacolo  “Il cantico delle api” – Lo spettacolo, promosso da Associazione ApiLombardia, è un viaggio di narrazione in musica, con Andrea Pierdicca ed Enzo Monteverde.  Un teatro “biologico” in cui le api, che “..trasportano parole d’amore da un fiore all’altro….”, rappresentano i fili che legano insieme il passato con il presente indicandoci, con la loro esemplarità, la strada per l’avvenire.
Verrà offerto agli spettatori anche un piccolo aperitivo a base di miele e in caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà nella sala del Refettorio dell’ex Monastero di Astino.

Sabato 18 giugno
ore 10.00-12.00:
Legumi e non solo. L’agronomo risponde conversazione con l’agronomo Marco Zonca
Il suolo al centro: orto biointensivo”  conversazione con Angelo Savoldelli, della Comunità del Mais Spinato di Gandino e della Comunità Chaquitacla Agricoltura Biointensiva Bergamo, esperto del metodo biointensivo.
per bambini laboratorio  “Dentro il seme la vita” – dai 4 anni in su.
ore 18.00 nella sala del Refettorio dell’ex Monastero di Astino, il primo incontro nell’ambito de “I dialoghi di Astino intorno alla Laudato sì. Riflessioni etiche, sociali, economiche e politiche” dal titolo “Una lettura teologica. Padre Giovanni Casetta OSB“.

Domenica 19 giugno
alle ore 16.00 –  visita guidata gratuita alla Valle della Biodiversità, all’insegna di cosa mangiavano i monaci ad Astino. Sarà un viaggio per conoscere l’alimentazione e le coltivazioni del Monastero di Astino, tra botanica, storia e geografia.
alle ore 18.00
Nel Bosco dell’Allegrezzapasseggiata narrativa con musica e canto dal vivo in compagnia dell’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto –  a cura di  “Teatro del Vento” – Voci recitanti: Chiara Magri e Federico Nava; canto, arpa diatonica e percussioni: Matteo Zenatti;  flauti di pan e cornamusa: Emanuele Zanfretta.
L’evento è gratuito ma è necessaria prenotazione:   http://goo.gl/forms/PI8SSt2e2FlBavOE3

L’evento si concluderà con un “brindisi” a cura di Slow Food – Bergamo. In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà nella sala del Refettorio dell’ex Monastero di Astino.


BORMIO   19 giugno – info: daniela.praolini@stelviopark.it
Giardino Botanico Alpino “Rezia” – via Sertorelli, Bormio (SO)
INGRESSO LIBERO

A Bormio le iniziative avranno luogo domenica 19 giugno presso il Giardino Botanico che resterà aperto dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00.
Il mattino, alle ore 10.30,  visita guidata con particolare attenzione alle leguminose presenti in Orto botanico.
Nel pomeriggio, alle ore 15.00, in compagnia di Enrico Bassi, ornitologo, si svolgerà il workshop “Il giardino degli uccelli” dedicato al bird gardening come occasione per promuovere e suscitare la consapevolezza circa l’importanza e la responsabilità individuale nel mantenere gli ambienti seminaturali dei nostri luoghi di vita (città, quartieri, scuola) il più possibile ecologicamente funzionali e vitali. Anche mediante l’utilizzo di specie vegetali autoctone. I partecipanti saranno coinvolti in un laboratorio per la costruzione  di varie tipologie di casette e “ristoranti” per uccellini.

A4 solstizio 2016_BORMIO

 

Milano BRERA –  18 e 19  giugno – info: ortobotanicodibrera@unimi.it
Orto Botanico di Brera dell’Università degli Studi di Milano
orario di apertura: dalle ore 10 alle ore 19.30
ingresso da Via F.lli Gabba 10 (MM Montenapoleone – uscita via Borgonuovo). – INGRESSO LIBERO

L’Orto Botanico di Brera dell’Università degli Studi di Milano ospita l’installazione interattiva
STRAORDINARIO SENTIRE”  a cura di Accademia del Profumo, trasformandosi in luogo incantato dove si “respira” il profumo e si narra una storia pensata per esaltare le unicità della filiera della profumeria, coinvolgendo ed emozionando il visitatore. L’installazione sarà visitabile dal 16 al 19 giugno.
Il 18 e il 19 giugno visite guidate a tema, laboratori e conversazioni: 
sabato 18 giugno 
ore 11.00 – conversazioneI mestieri della profumeria”
Come nasce un profumo? Chi sono gli artefici dello sviluppo di una fragranza?
Il racconto del “naso”, Vincent Ricord, e del valutatore di fragranze, Edoardo Matassi.
ore 15.00 – visita guidataI profumi dell’Orto Botanico
In un suggestivo itinerario tra le aiuole settecentesche e il sentiero dei grandi alberi, si scopre un patrimonio di storia, colori e profumi: calicanto d’estate, dafne odorosa, fiore dell’angelo, piante aromatiche e persino alcune leguminose, in omaggio al 2016 anno internazionale dei legumi.
Prenotazione in loco 15 minuti prima dell’inizio
ore 16.00 – “Profumi e parole” 
Una “passeggiata letteraria” tra aromi e fragranze con Giovanna Zucconi, autrice di “La sua voce è profumo” e creatrice del marchio di profumeria artistica Serra&Fonseca, accompagnata da note musicali a tema del gruppo Enerbia. 
ore 17.00 – conversazioneProfumi d’Italia” 
I “nasi” Maurizio Cerizza e Luca Maffei raccontano il loro legame con il territorio nella creazione del profumo.

domenica 19 giugno
ore 11.00 – laboratorio per bambini “Piccoli nasi” 
kids-LAB l’olfatto raccontato ai bambini (da 6 a 10 anni)
A che cosa serve il naso? Cosa succede nel nostro naso quando annusiamo qualcosa? Con un esercizio olfattivo, stimoliamo il quinto senso dei bambini
ore 15.00 e ore 17.00 – visita guidataI profumi dell’Orto Botanico
In un suggestivo itinerario tra le aiuole settecentesche e il sentiero dei grandi alberi, si scopre un patrimonio di storia, colori e profumi: calicanto d’estate, dafne odorosa, fiore dell’angelo, piante aromatiche e persino alcune leguminose, in omaggio al 2016 anno internazionale dei legumi.

scarica la locandina Solstizio Brera   A4 solstizio 2016_BRERA

 

Milano CITTA’ STUDI   18 giugno
Orto Botanico di Città Studi dell’Università degli Studi di Milano
entrata da Via Golgi 18 e da via Valvassori Peroni, 7 – Milano
apertura dalle 10.00 alle 17.00

Biodiversità: le piante e i loro adattamenti ai diversi habitat – stand dedicato alle diverse forme nelle piante. Sarà possibile ammirare alcune tra le piante carnivore, mirmecofile, succulente e cactacee delle collezioni dell’Orto Botanico. Destinatari: tutti, dalle h.10.00 alle 17.00 a cura di Mario Beretta

Biodiversità: visite guidate in Orto – visite guidate: 2 al mattino, 2 al pomeriggio. Durata 1 ora
Destinatari: tutti, prenotazione sul posto allo stand Biodiversità – a cura di Marco Caccianiga

Piante guerriere – Vere e proprie meraviglie del mondo vegetale che hanno evoluto particolari ed impensabili strategie per competere negli ecosistemi. Si comportano in modo non troppo diverso dagli animali. Si muovono, viaggiano, si difendono dai predatori, vanno a caccia, sfruttano l’inganno. Visite guidate: 2 al mattino, 2 al pomeriggio. Durata 1 ora Destinatari: tutti, prenotazione sul posto allo stand Biodiversità

E l’uomo “creò” le sue piante – visite guidate mattino e pomeriggio sulla domesticazione e coltivazione delle piante a cura di Carlo Soave e Piero Morandini

 “Profonde” amicizie: il caso di batteri e legumi – laboratorio con osservazioni al microscopio per adulti e ragazzi a partire dai 12 anni, h 11.00

Legumi per dipingere – laboratorio per ragazzi a partire dai 7 anni, h 14:30 – a cura di Angela Ronchi

 Alimentarsi con i legumi – Conversazione e visita in Orto alla ricerca delle Fabaceae a cura di Giuseppe Patrignani, h 15:30

Visite guidate al percorso di piante tintorie – Dimostrazioni di tintura  h. 14:30 – a cura di Paola Cicuta

scarica locandina Città Studi   A4 solstizio 2016_CITTASTUDI

 

PAVIA –  18 giugno – info: silviapaola.assini@unipv.it
Orto Botanico dell’Università di Pavia, via S. Epifanio 14 – Pavia
INGRESSO LIBERO

l’Orto Botanico aprirà le porte dalle 10.00 alle 15.00 in concomitanza della giornata di apertura straordinaria del Sistema Museale di Ateneo.
Alle ore 10.30  – visita guidata all’Orto Botanico, con particolare attenzione alle Leguminose di interesse ornamentale, officinale e per la biodiversità, e alla Biblioteca della Scienza e della Tecnica.
Altre iniziative:
 “I legumi di interesse alimentare” – esposizione a cura della Banca del Germoplasma dell’Università di Pavia
Leguminose e biodiversità” – postazione dimostrativa a cura della Rete degli Orti Botanici della Lombardia 

Sarà allestito inoltre un Punto degustazione a cura di “Light Cuisine” di Pavia con proposte a base di leguminose (a pagamento).

scarica locandina Pavia A4 solstizio 2016_PAVIA

 

TOSCOLANO MADERNO (BS)   18 e 19  giugno – info: gelsomina.fico@unimi.it
Orto Botanico “G. E. Ghirardi” dell’Università degli Studi di Milano – via Religione, 25 Toscolano Maderno (BS)
Sabato 18: apertura dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00
Domenica 19: apertura dalle 10.30 alle 12.30
INGRESSO LIBERO 

Mostra “Seduzione Repulsione – quello che le piante non dicono”
La mostra itinerante della Rete, giunta alla terza tappa dopo Pavia e Bergamo, trova a Toscolano una collocazione speciale: moltissime delle piante descritte sono presenti nelle collezioni dell’Orto botanico e  si possono quindi conoscere e osservare da vicino. La mostra è allestita nella serra ed è visitabile liberamente durante gli orari di apertura dell’Orto.

Sabato 18 giugno
ore 10.30 –  visita guidata alla mostra “Seduzione Repulsione – quello che le piante non dicono” con Patrizia Berera, curatrice della mostra.
ore 11.15  –  “Lo sai che esistono degli alieni tra le Leguminose?” – conversazione a cura di Claudia Giuliani e Gelsomina Fico, del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche dell’Università degli Studi di Milano. 

ore 16.00  –  “Dentro il seme la vita – storie di semi, fagioli e fagiolini” – laboratorio per bambini a cura di Patrizia Berera
Durante la giornata – “Essere pianta” – lezioni di botanica in Orto a cura di Gelsomina Fico e Claudia Giuliani, del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche dell’Università degli Studi di Milano. 

Domenica 19 giugno
ore 11.00 –  visita guidata alla mostra “Seduzione Repulsione – quello che le piante non dicono” con Patrizia Berera, curatrice della mostra.

scarica locandina Solstizio_Toscolano A4 solstizio 2016_TOSCOLANO

 

VILLA CARLOTTA  museo e giardino botanico –  18, 19 e 21 giugno – info: segreteria@villacarlotta.it
strada Regina, 2 – Tremezzina (CO)

A Villa Carlotta potrete passeggiare nel meraviglioso parco botanico alla scoperta di inaspettate leguminose…

Inoltre, nei due giorni del Solstizio, sarà possibile visitare:

Impronte di donna”  – Nella splendida cornice del giardino vecchio, l’artigiana Silvia Rutolo propone un’esposizione di gioielli realizzati a mano. Eleganti giochi di luce e armonie di colori danno vita a una collezione con al centro la figura della donna, sia classica che moderna. Si potrà assistere alla produzione di gioielli e manufatti in vetro secondo la tecnica muranese del lume.
Laboratorio: “Crea il tuo gioiello” –  sabato 18 giugno, ore 15.30-17.30
Ingresso e laboratorio: bambino € 10, adulto € 15 – Su prenotazione: segreteria@villacarlotta.it

“Il segno significante: vetrofusione e calligrafia” – a cura di Valentina Ferrarin 
Linea, punto, curva… segni per scrivere, per disegnare. Inchiostro e vetro, calligrafia e vetrofusione: due mondi lontani conciliati per comunicare un pensiero, un’idea, un’emozione. Il profondo dell’antichità e la profondità dell’anima.
Laboratorio per adulti e bambini: Corso di calligrafia: l’onciale” – 19 giugno, ore 14.30-15.30. Età: da 11 anni. Ingresso e laboratorio: bambino € 10, adulto € 15 – Su prenotazione: segreteria@villacarlotta.it

domenica 19 giugno
alle ore 17.30 il consueto appuntamento musicale con “Le quattro stagioni di Vivaldi” con i Solisti dell’Orchestra Cameratistica Lombarda.

martedì 21 giugno
alle ore 16,00 – Presso l’uliveto di Villa Carlotta
Degustazione di olio extravergine di oliva – a cura del tecnico specializzato AIPOL Giandomenico Borelli

 

 

 

i progetti della Rete degli Orti Botanici della Lombardia sono realizzati con il contributo di

cariplo